News

Broccolo di Natale

20 dicembre 2021

Image

Era quasi scomparsa dai campi, questa primizia di stagione, a favore di varietà più produttive. Per fortuna, grazie alla sua dolcezza, alla sua tenerezza, e alle tante proprietà benefiche che possiede, da qualche anno, il broccolo di Natale è tornato protagonista. Per quanto a Napoli e dintorni sia sempre stato un ingrediente di piatti insostituibili, specie per la cena della vigilia, per molti anni il Broccolo di Natale riccio è cresciuto quasi esclusivamente negli orti, mentre per la produzione più larga si preferivano altre brassicacee più resistenti e produttive.

La sua irresistibile dolcezza e la sua polpa soda e tenera, così adatta alla cucina, hanno fatto sì che questa primizia, raccolta in un breve periodo dell’anno, sia tornata in auge e si possa trovare anche al supermercato. Si tratta di un broccolo precoce.

Per essere pronto e maturo a inizio dicembre, la sua raccolta inizia nel mese precedente: il ciclo produttivo dura circa cinque mesi la coltivazione comincia perciò in piena estate, a partire dalla seconda metà del mese di luglio. Meno grande di altre varietà, il broccolo di Natale cresce in rami alti, con cime verdi e germogli tenerissimi, molto saporiti. Proprio in virtù della loro altezza, i broccoli di Natale sono chiamati in Campania “vruoccole ‘e fronna”, per distinguerli appunto dai “vruoccole ‘e rapa”, più larghi, bassi e soprattutto meno teneri e gustosi. 

In virtù del loro sapore, invece, i broccoli di Natale sono molto versatili in cucina: insostituibili nella “Insalata di rinforzo”, oltre che come condimento di pasta e minestre, si accompagnano come contorno perfetto a carni e pesci delicati, usando solo gli steli, oppure insieme ai pistilli per preparare fragranti sottaceti. Un abbinamento di tradizione è quello con il baccalà fritto, tipico del cenone della Vigilia, il 24 dicembre. 

Per preparare i broccoli di Natale bisogna pulirli e sbollentarli, quindi saltarli quanto basta in padella con sale, pepe, olio e papacelle, quei peperoni carnosi, piccoli e schiacciati, per poi condirli con olive e giardiniera. Molti amano portarli in tavola soltanto ‘ripassati’, così da lasciare intatta la loro dolcezza e la loro sapidità unica, che deriva dai tanti sali minerali di cui questi ortaggi sono ricchi. Già, perché il broccolo di Natale è un vero e proprio superfood, ha un’elevata quantità di fibra, utile al benessere intestinale, ed è ricchissimo di sostanze antiossidanti che neutralizzano i radicali liberi e vantano provate proprietà antitumorali, come le vitamine A e C, Calcio, Fosforo, Potassio, Zolfo e Ferro.

Condividi sui Social

Mondo Dodecà

Resta informato su tutte le novità sul tuo supermercato preferito

Product

Richiamo Prodotti NUII e Milka

Ritiro precauzionale per possibile presenza di tracce di ETO nell'ingrediente f ...

30 agosto 2021

Product

Scopri la convenienza dei Supermercati Dodecà

DALL’11 MARZO AL 16 MARZO 2022 TORNA A TROVARCI E RICEVI SUBITO IL BUONO S ...

11 marzo 2022

Product

Dodecà arriva a Bagnoli in via Carmela Ferrara, 13

Il 14 maggio apre a Bagnoli, storico quartiere di Napoli, un nuovo punto ve ...

11 maggio 2021

Product

Richiamo Prodotto - Cereal senza glutine - Pane rustico ai semi

Categoria Azienda Prodotto Motivazione Avvertenze Data Comunicazione Ric ...

25 novembre 2020

Product

Melone liscio mantovano IGP

  Le origini del melone liscio sono ancora molto misteriose, alcuni rite ...

20 agosto 2021

Product

Dodecà avviso ai consumatori

Oggetto: la shopper differente che aiuta l'ambiente Categoria Azienda Oggett ...

29 dicembre 2017

Product

Richiamo Prodotti - Kinder Schoko Bons

Data - 05/04/2022 Marchio - Ferrero Kinder Denominazione di vendita& ...

06 aprile 2022

Product

Dodecà approda a Capri.

Tre nuovi supermercati EDLP, per una shopping experience differente. Il punt ...

01 agosto 2020

Product

Da Dodecà c’è un nuovo modo per risparmiare: la plastica PET si trasforma in buoni spesa!

Da Dodecà più ricicli, più risparmi! Nei punti vendita di via Arenaccia ...

04 maggio 2021